Lascia il tuo indirizzo e-mail e scarica il documento

Pubblicato 7 mesi fa

Insalata estiva con gamberetti: ricetta e come prepararla

Home - idee cucina

insalata-estiva-con-gamberi

L’insalata è indubbiamente il piatto principe dell’estate. Più ricca e saporita meglio è, quindi ecco la ricetta e i consigli per preparare un’ottima insalata estiva con gamberetti

Arriva l’estate e il caldo e arriva anche il tempo di insalate. Una variante molto apprezzata, perché saporita, fresca e gustosa è l’insalata estiva con gamberetti. Prima di arrivare alla ricetta, facciamo un po’ di chiarezza sui gamberetti, che si distinguono dai gamberi solo per una questione di dimensioni: si tratta infatti semplicemente di gamberi rosa o bianchi che ancora devono crescere. Il loro sapore è più o meno lo stesso, anche se a volte i gamberetti sono più saporiti degli esemplari più grandi. Se li acquistate freschi in pescheria fate attenzione al colore, che deve essere uniforme e brillante, la testa non si deve staccare dal resto del corpo e non deve essere annerita, altrimenti significa che il crostaceo è stato trattato con sostanze che ne prolungano la conservazione. Dopo l’acquisto, cucinarli in tempi brevi o surgelarli; in frigorifero vanno conservati coperti da pellicola alimentare per un giorno al massimo. 

I gamberetti hanno un ridotto contenuto di calorie, sono un’ottima fonte di proteine e sono ricchi di preziosi sali minerali come calcio, fosforo, potassio, sodio, zinco e ferro. Le proteine dei gamberetti sono essenziali per il funzionamento del sistema immunitario, i grassi omega-3 hanno effetti cardio-protettivi, antinfiammatori e neuroprotettivi, i sali minerali sono fondamentali per l’integrità di ossa e denti.

Quando si acquistano sia freschi sia già surgelati prestare attenzione al luogo di provenienza: oltre che pescati, molti crostacei vengono allevati ed è importante scegliere prodotti provenienti da Paesi in cui è vietato l’uso di antibiotici. Nell’Unione Europea ad esempio è una pratica illegale. Infine da ricordare che i gamberetti rientrano nelle più comuni allergie alimentari, quindi se si cucina per altri segnalarne sempre la presenza nel piatto!

Come preparare un’insalata estiva con gamberetti

Per preparare l’insalata con gamberetti cominciate pulendo questi ultimi: staccate la coda dal resto del corpo, poi tirate via le zampette e incidete il dorso dove c’è il filamento scuro dell'intestino. Staccate anche quello utilizzando la punta di un coltello o uno stuzzicadenti. A questo punto versateli in una ciotola e condite con sale, pepe e olio, unite la paprika dolce, mescolate e tenete da parte a insaporire. Intanto pulite il cipollotto, tagliate la base e affettatelo sottilmente poi mettete in una ciotola con acqua e ghiaccio: così il sapore si ammorbidirà e risulterà più croccante. Nel frattempo pulite un mango sbucciandolo e affettandolo sottilmente; passate infine all’avocado: tagliatelo in due, eliminate il seme, sbucciatelo e affettatelo. Su una griglia cuocete le fette di avocado (1 minuto prima per lato) poi passate alla cottura dei gamberetti che cuoceranno 2 minuti per lato. Mettete tutto da parte a raffreddare e preparate l’insalata con songino e rucola, unite le fettine di cipollotto scolate, aggiustate di olio, sale e pepe e mescolate. Sopra poi posizionate i pezzi di avocado grigliato, qualche fettina di mango e i gamberi; per condire potete preparare una salsina d’accompagnamento grattugiando la scorza del lime unita a yogurt greco, ne spremete il succo e mescolate accuratamente. Accompagnate l’insalata estiva con gamberetti con dei crostini di pane; in alternativa al mango invece potrete utilizzare dei frutti rossi come lamponi e ribes.

Un’altra ottima ricetta è quella dell’insalata con ceci e gamberetti, un binomio molto gustoso. È una ricetta è velocissima, si possono usare i ceci precotti e per i gamberetti vanno bene sia quelli che troviamo già sgusciati al banco frigo, sia quelli freschi sia i gamberetti surgelati. La base può essere preparata con tutte le verdure a foglia che amiamo: lattuga, iceberg, radicchio, songino, spinacino, rucola... Si uniscono poi i pomodori secchi interi o, se preferiamo, a pezzetti che però possono essere sostituiti con dei pomodorini ciliegini o datterini. Versiamo i ceci precotti perfettamente scolati, grattugiamo un po’ di scorza di limone, i gamberetti cotti al vapore o saltati in padella e lasciati intiepidire, infine saliamo e completiamo con un filo d’olio. La scorza può essere sostituita con dell’aceto di vino bianco o di mele o si può usare un filo di salsa di soia.

category image

Contorni freschi

Lattughino

category image

Contorni freschi

Misticanza

category image

Contorni freschi

Radicchietto

category image

Contorni freschi

Rucola

category image

Contorni freschi

Spinacino

Back folder page

Torna alle idee di cucina