Lascia il tuo indirizzo e-mail e scarica il documento

Pubblicato 24 giorni fa

Insalata con melograno: ricetta e preparazione

Home - idee cucina

insalata-melograno-ricetta-preparazione

L'insalata con melograno è un piatto fresco, colorato e ricco di sapore: il contrasto tra la dolcezza dei chicchi di melograno, l'acidità del condimento e la croccantezza della verdura la rende un'insalata davvero speciale.

L'origine precisa dell'insalata di melograno è incerta e contesa tra diverse culture culinarie. alcune ipotesi suggeriscono che le prime versioni di insalata con melograno siano nate in Persia, dove il melograno è un frutto simbolo di prosperità e fortuna. L'insalata tipica potrebbe includere ingredienti come noci, formaggio feta e menta. Anche nella cucina del Medio Oriente l'insalata di melograno ha una lunga tradizione: quel genere di varianti spesso includono ingredienti come il prezzemolo, la menta, la cipolla rossa e il sumac, una spezia dal sapore molto particolare. Questo piatto si è diffuso anche nella cucina mediterranea, dove è stato arricchito con ingredienti tipici come le olive, i capperi e l'olio extravergine, diventando una pietanza spesso servita come antipasto o contorno.

Infine, come altra possibile declinazione della nascita di una ricetta del genere, c’è la Russia, dove l’insalata di melograno ha assunto un ruolo particolare grazie al romanzo "Il braccialetto di granati" di Aleksandr Kuprin, pubblicato nel 1910. Nel libro, l'insalata di melograno simboleggia l'amore non corrisposto del protagonista e, traendo ispirazione da quella storia, si è diffusa nel Paese una ricetta di insalata di melograno con barbabietola rossa, noci e maionese. Ingredienti diversi da quelli che abbiamo deciso di proporvi noi di seguito, indicando la preparazione e il tipo di alimenti da usare per ottenere un pasto saporito, salutare e anche molto bello da vedere.

Insalata di melograno: la ricetta e la preparazione del piatto

Gli ingredienti per questo tipo di preparazione non sono tanti e soprattutto sono comuni all’interno delle cucine del nostro Paese: 200 grammi di misticanza, una melagrana, 50 grammi di noci sgusciate, 50 grammi di feta sbriciolata, una cipolla rossa, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, un cucchiaio di succo di limone, sale e pepe. I passaggi per mettere insieme il tutto sono altrettanto semplici: lavate e asciugate accuratamente la misticanza, sgranate il melograno eliminando la buccia bianca e facendo attenzione a non macchiare i vestiti. Tritate grossolanamente le noci, tagliate la cipolla rossa a fettine sottili: nel frattempo, in una ciotola capiente, unite la misticanza, i chicchi di melograno, le noci, la feta sbriciolata e la cipolla rossa. Condite con olio extravergine d'oliva, succo di limone, sale e pepe a piacere, mescolando poi delicatamente per amalgamare gli ingredienti senza schiacciare i chicchi di melograno. Servite l'insalata subito, per gustare al meglio la freschezza dei suoi ingredienti.

Come consigli ulteriori possiamo certamente aggiungere: per un gusto più deciso, si può usare un pizzico di peperoncino al condimento, mentre se preferite un sapore più delicato potete utilizzare un aceto balsamico bianco al posto del succo di limone. Potete arricchire l'insalata con altri ingredienti, come avocado, finocchi o pere, considerando che l’insalata con melograno è ottima da accompagnare con crostini di pane o focaccia. Come varianti invece, tenendo conto soltanto di alcune delle possibili aggiunte che si possono fare al piatto, troviamo:

  • Insalata di melograno e quinoa: sostituite la misticanza con la quinoa cotta per un piatto più proteico e completo; 
  • Insalata di melograno e pollo grigliato: aggiungete del pollo grigliato a cubetti per un'insalata ricca e saporita; 
  • Insalata di melograno e barbabietola: aggiungete della barbabietola cotta a cubetti per un tocco di colore e di sapore in più.

Back folder page

Torna alle idee di cucina